Trattamento Cavi 2017-05-15T18:38:13+00:00

TRATTAMENTO CAVI

I cavi di interconnessione tra i vari apparecchi hi-fi sono componenti audio a tutti gli effetti. Di qualunque genere o classe di appartenenza, sono comunque attraversati dal segnale e, di conseguenza, sono considerati potenziali “inquinatori” dello stesso. Si tratta di componenti passivi, che tendono infatti a opporsi al passaggio del segnale audio e a influenzare, con le sue caratteristiche, l’accoppiamento tra i vari componenti dei nostri set-up.

In che modo? “Sottraendo”, frenando. Ciò che un cavo, anche qualitativamente ottimo, lascia infatti passare è solamente una parte del segnale che lo attraversa.

Per ovviare a tale inconveniente, sono stati messi a punto, nell’ambito del cablaggio, diversi tipi di trattamenti post-produzione, il più conosciuto dei quali è probabilmente quello criogenico.

Era necessario, tuttavia, andare oltre. I nostri tecnici si sono concentrati su questo specifico problema e, dopo anni di ricerca e sperimentazione, possiamo con orgoglio affermare che Pearl Evolution è riuscita nel suo intento.

Si tratta di un nuovo e rivoluzionario trattamento applicabile a tutte le tipologie di cavo (segnale, potenza, connessioni cuffie, alimentazione) ed efficace non solo con qualsiasi metallo utilizzato, ma anche con qualsiasi loro grado di purezza, anche il 7N.

Il processo di lavorazione Pearl Evolution non ha la funzione di un rodaggio. Si tratta, piuttosto, di una modificazione profonda e permanente dei cavi, che, una vota trattati, mantengono le nuove caratteristiche per sempre.

Il trattamento consiste a grandi linee su un complesso e mirato intervento elettrico e termico che agisce a livello degli alliganti dei metalli interni al cavo e dei loro reticoli cristallini. Tale procedimento non inficia sulla struttura del cavo, qualsiasi esso sia, poiché è  eseguito meticolosamente allo scopo di mantenere intatte le caratteristiche strutturali del cavo originale, quindi usufruendo di basse tensioni ed evitando surriscaldamenti.

La finalità del procedimento non è infatti quella di snaturare il prodotto originale, bensì di ottenere un netto miglioramento delle sue prestazioni.

Il cavo, pertanto, non cambia la sua impostazione timbrica e le peculiarità soniche originali, ma perde la sua innata “influenza limitante” nei confronti del segnale sonoro. In definitiva, dopo il trattamento, aumenta il suo contenuto armonico, offrendo a chi ascolta una dinamica impensabile.

Il risultato sonico, perfettamente riconoscibile anche da utenti durante test a doppio cieco e persino da orecchie “poco allenate”, è una naturale estensione agli estremi di banda,  una superiore ricchezza armonica, ariosità e un arricchimento di sfumature e dettagli tale da far cambiare classe di appartenenza al cavo stesso.

Il sound stage si amplia nella tridimensionalità senza alcuna perdita di fuoco che, anzi, migliora insieme al microdettaglio, creando un senso di profondo realismo e un’assoluta naturalezza.

Costo trattamento cavo € 80,00 + spese di spedizione

Trattamento Diamond

Come opzione aggiuntiva al trattamento base, per i cavi più costosi o per esigenze particolari, Pearl Evolution ha sviluppato la versione Diamond, una tecnica di elaborazione che porta ancora più in alto il livello di prestazioni ottenibili.

Attraverso ancor più sofisticate procedure di lavorazione sul reticolo cristallino della durata di circa tre giorni, siamo riusciti a rendere ancor più efficace e profondo il trattamento post produzione” Pearl base”, ottenendo un ulteriore affinamento che porta ai massimi livelli il miglioramento ottenibile dal nostro sistema di cablaggio (100% contro circa 80% del trattamento standard).

Costo trattamento Diamond € 500,00 + spese di spedizione

N.B: chi ha già usufruito del trattamento standard potrà usufruire del Diamond pagando esclusivamente la differenza.